ItalianoEnglish
Cortometraggi a Piacenza
Corto e Fieno ospite di SETTE GIORNI PER PAESAGGI

Cortometraggi a Piacenza
Piacenza,
22 maggio 2019


Corto e Fieno - Festival del cinema rurale
 sbarca a Piacenza all'interno del Festival SETTE GIORNI PER PAESAGGI.

Mercoledì 22 maggio alle ore 21 proiezioni aperte a tutti al Greenhouse Cinema di Palazzo Ghizzoni Nasalli, in vicolo Serafini 12 a Piacenza.


MAS - Il Sacrificio della Montagna
, Giorgio Affanni, Italia 2015, 15'
The Land, Hung-En Su, Taiwan 2017, 20'
Wrong Revision, Araki Yu, Giappone 2018, 16'
Em busca da terra sem males, Anna Azevedo, Brasile 2017, 15'

Giorgio Affanni, il regista di MAS - Il Sacrificio della Montagna, sarà presente alla proiezione.

SETTE GIORNI PER PAESAGGI
Prima edizione 2019 - Il paesaggio degli altri
Una settimana dedicata a incontri, eventi, workshop, concerti, mostre.
Dal 20 al 26 maggio il percorso si svilupperà in diverse sedi.
Un osservatorio attivo sul tema dell’interazione fra uomo e paesaggio e sulle forme dell’abitare.

"Sette giorni per paesaggi sarà una settimana di pensiero comune intorno a un tema cruciale come quello dell'habitat dell'uomo; sarà un gesto politico nella misura in cui intorno alla cultura è possibile creare comunità, ricostruirla, trovarne le ragioni.
Con questo progetto speriamo di costruire un immaginario, mettere in relazione realtà e buone pratiche locali e non, indagare i molti modi di percepire il territorio e abitarlo".
Giovanna Cavalli

"In Sette giorni per paesaggi abbiamo coinvolto diverse realtà locali, dalla pianura alle montagne, dalla città ai sentieri d'alta quota, e invitando alcune figure interessanti nel campo della ricerca antropologica e filosofica, artistica e architettonica, per raccontare la propria esperienza e visione del mondo. L'idea è stata quella di arricchire, con voci plurime, a volte discordanti, ma dialettiche e propositive, un immaginario comune che, in questo inizio primavera, ha sete come il Po, il fiume padre.
L'intento fondativo di questa iniziativa è intrecciare al paesaggio degli altri il nostro paesaggio, perché è di una terra sempre comune che si parla. Questa terra che è noi".
Claudia Losi

 

Copyright © All rights reserved Associazione Culturale Asilo Bianco - Codice Fiscale 91009990036
Realizzazione e web marketing: Netycom Srl