Corto e Fieno torna in Valle Camonica

Una giornata dedicata al cinema, alla Valle Camonica e al mondo rurale

Per il terzo anno consecutivo il Borgo degli Artisti di Bienno (BS), in collaborazione con Corto e Fieno – Festival del cinema rurale e con il patrocinio di Comunità Montana di Valle Camonica, ha promosso il concorso per cortometraggi SEGNINCORTO – Valle Camonica / Patrimonio e paesaggio”. Il concorso è dedicato alla memoria di Pierfausto Bettoni, ispiratore e infaticabile animatore del Borgo degli Artisti.

La scorsa estate sono stati girati tre cortometraggi grazie al bando Residenze in video e i registi che hanno vinto con le loro sceneggiature sono stati ospitati nel Comune di Malegno. A causa della condizione sanitaria non era stato possibile presentarli in sala nella serata conclusiva prevista per lo scorso ottobre e i film sono stati trasmessi in anteprima sull’emittente televisiva Teleboario in autunno.

Finalmente però arrivano le buone notizie. Sabato 19 giugno si torna sul campo (e sullo schermo) con una giornata di incontri e proiezioni al MUSIL — Museo dell’energia idroelettrica di Cedegolo (BS).

Un programma ricchissimo e a ingresso gratuito (l’apericena ha un costo di 10 Euro).

17:30-19:00 Workshop

19:30-20:30 Apericena

20:45 Proiezione dei film finalisti di Residenze in video 2020 – a seguire voto del pubblico

21:40 Selezione cortometraggi da Corto e Fieno 2020

22:20 Premiazione dei vincitori

I due direttori artistici di Corto e Fieno terranno una lezione sull’assenza nel cinema rurale partendo dalla lettura dell’opera di Werner Herzog Cave of forgotten dreams e sfiorando differenti aspetti di un genere in cui collimano lo spunto documentaristico e il sogno narrato. Un incontro-dibattito aperto a tutti, pensato anche (ma non solo) per i nuovi registi in residenza in Valle Camonica nel Comune di Cedegolo che, con le loro sceneggiature, hanno vinto il bando lanciato quest’anno.

Dopo l’apericena a cura di Apav, Slow Food, Gas e Bio-distretto, segue la presentazione dei film finalisti realizzati all’interno del progetto Residenze in video 2020:

Sirene, sante, dee, Luca Galassi, Italia 2020, 20’

Stramonium, Nicola Ballarini, Italia 2020, 3’

Terra giovane, Alberto Dalla Valle e Ettore Zorzini, Italia 2020, 13’

Infine, una selezione di cortometraggi dall’undicesima edizione di Corto e Fieno: uno spaccato sul cinema rurale contemporaneo, in Italia e in giro per il mondo.

I posti sono limitati. Per info e prenotazioni per l’apericena e le proiezioni serali chiamare Lara al numero: 348 7726836.

Grazie a Borgo degli artisti di Bienno, Comunità Montana di Valle Camonica, Apav, Slow Food, Gas, Bio-distretto, Comune di MalegnoComune di Cedegolo, Musil – Museo dell’industria e del lavoro, e a tutti i registi che hanno partecipato al bando 2020 e 2021.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione “Asilo Bianco APS” – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits