Cincheciò – Gente di morra

Dita, mani, facce. Grida violente. Chi abita la morra? Un gioco antichissimo che ancora riflette energie quasi inspiegabili. Illegale in Italia, sopravvive in occasione di tornei e campionati federali.

Cincheciò – Gente di morra,

di Giacomo Bolzani,

Italia 2022,

10’

Regia

Giacomo Bolzani nasce nel 1988 a San Benedetto Po, lungo le rive del fiume, e studia cinema al DAMS di Gorizia. Frequenta una scuola di regia a Milano e successivamente consegue una laurea magistrale presso la Cineteca di Bologna, specializzandosi in documentario interattivo. Vive a Milano, dove lavora come filmmaker e montatore. Il suo cortometraggio documentario Caravaggio era un maiale ha debuttato al Torino Film Festival nel 2019.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione “Asilo Bianco APS” – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits