Eco de Femmes

Sei donne, i loro sogni e una battaglia per l’emancipazione attraverso il lavoro. Zina, Cherifa, Halima, Fatima, Mina e Jamila vivono nelle aree rurali di Marocco e Tunisia e sono unite da un obiettivo comune: creare delle cooperative agricole con le quali coniugare i loro antichi saperi con lo sviluppo di nuovi prodotti per il mercato e il riconoscimento della loro identità professionale e di genere. Nelle aree rurali del Maghreb vive più del 35% della popolazione femminile. Tra il 70 e il 90% della forza lavoro in agricoltura è rappresentata proprio dal lavoro delle donne.

Eco de Femmes
di Carlotta Piccinini
Marocco – Tunisia, 2014
33′

Regia

Carlotta Piccinini nasce a Bologna nel 1979. È regista, videoartista e autrice. Dal 2010 si dedica trasversalmente alla video arte e al documentario sociale e di creazione e lavora come live audio/video performer, coniugando così la sua passione per l’estetica e le tecnologie digitali con il suo impegno in pellicola per la tutela dei diritti umani. Dal 2011 è vicepresidente dell’associazione EleNfant.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits