Il piacere (Le plaisir)

Il critico Bruno Fornara tiene una lezione su “Il piacere” (Le plaisir), capolavoro di Max Ophüls, soffermandosi sul secondo episodio, “La casa Tellier” (La maison Tellier).

Per la comunione della nipote Constance, la signora Tellier, che dirige un bordello in una cittadina sulla Manica, va in vacanza in campagna in un piccolo paesino della Normandia con tutte le sue dipendenti. Lo splendore della natura, le splendide ‘signorine’, la commozione di tutti. Il piacere, secondo film francese di Max Ophüls dopo il suo rientro da Hollywood (1946-49), è tratto da tre racconti di Guy de Maupassant.

Il piacere viene confrontato con la vecchiaia (La maschera), la purezza (La casa Tellier), il matrimonio (La modella).

Le plaisir
di Max Ophüls
Francia, 1951
97’

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits