Le chant du cygne

Francis ha fatto il pastore a Soulas sui pascoli degli alti Pirenei per più di trent’anni. Adesso è stanco, decide di andare in pensione e di lasciare la sua montagna di sempre e il suo gregge di pecore alla giovane pastora Marion che vuole prendere il suo posto in alpeggio.
A luglio, dopo un solo mese di pascolo estivo, Marion cade accidentalmente in un dirupo e muore. Francis è così costretto a tornare in montagna per finire la stagione.

Le chant du cygne
di Aurèlie Jolibert
France, 2013
52′

Regia

Aurélie Jolibert nasce nel 1984 e comincia a fare la regista alla scuola di cinema di Tolosa. Gira due cortometraggi, “Étoiles Errantes” (2009) e “Quand tu reviendras” (2010), e lavora come tecnico e aiuto regista per diversi film. “Le chant du cygne” è il suo primo lungometraggio documentario.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits