Special Economic Zone

Dopo la morte di Mao la Cina ha continuato a modernizzare la sua economia anche attraverso zone economiche speciali, dove gli investimenti stranieri e il libero mercato erano la chiave per il successo. Nonostante i campi siano stati trasformati in enormi città moderne, i contadini continuano a sopravvivere in mezzo ai rapidi cambiamenti.

*Prima europea

Special Economic Zone
di Ramiro Lago
Cina, Argentina, 2018
6′

Regia

Ramiro Lago è nato a Buenos Aires, in Argentina, nel 1985. Dopo gli studi universitari ha deciso di viaggiare e ritrarre le diverse culture che incontrava sulla sua strada, entrando lentamente nel mondo dei documentari grazie anche a un master in Script writing, Edition, Direction e Direction of Photography.
Tra le sue opere vale la pena citare “Tinku. El encuentro” (cortometraggio documentaristico, Bolivia); “De acá a la China” (lungometraggio di finzione, Argentina-Cina); e “Mecánica de la duda” (cortometraggio, Argentina). Attualmente vive in Messico dove sta ultimando un progetto di web series sui musicisti di strada di tutto il mondo.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits