La Rosina all’alpe

Un’intervista all’ultima residente estiva degli alpeggi del Mottarone. La Rosina ha trascorso le belle stagioni della sua vita all’alpe e continua a farlo. Vive qui di quello che il suo lembo di lenzuolo erboso le dà, tra le pieghe del Mottarone, un monte incantato che in un tempo senza uomini fu un vulcano. Nel corso delle riprese Rosina racconta di una storia contadina comune, fatta di lavoro, silenzio e affetto per ciò che ci sostenta.

La Rosina all’alpe è stato presentato fuori concorso.

La Rosina all’alpe
di Alex Chichi e Davide Vanotti
Italia, 2010
20′

Regia

Davide Vanotti si è laureato in Letteratura Contemporanea presso l’Università di Pavia nel 1998.
Ha collaborato a diversi progetti letterari a partire dal 1999. Nel 2002 è stato scrittore in residenza presso il “Baltic Centre for Writer’s and Translators”. Ha pubblicato la raccolta di racconti Acqua 2, il saggio su Antonio Delfini “Per noia. Per distrazione. Per amore” e il racconto illustrato “Nac Story”. Nel 2007 ha pubblicato il romanzo “La Pietra sopra il Mare”. Dal 2008 è attivo un blog di racconti, recensioni e interventi: “I Diari di Malidor”.
All’interno dell’Asilo Bianco si occupa del coordinamento e dell’organizzazione dei progetti letterari dal 2005.

Sostieni Corto e Fieno

Abbiamo tanti progetti in serbo per voi, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per realizzarli. Sosteneteci con una piccola donazione.

Newsletter

Copyright © All rights reserved 2020 – Associazione Culturale Asilo Bianco – Codice Fiscale 91009990036

Via Zanoni, 17 – 28010 Ameno (Novara) – Cell. +39 320 9525617 – Privacy & Cookie PolicyCredits